Arrivederci al Libro bianco

Dopo circa 9 mesi di attività, si sospende la fase di pubblicazione dei contenuti sul blog, che comunque rimane aperto per eventuali commenti. Nel corso dell’estate la mole di osservazioni e proposte, veramente molte, che hanno riempito questi mesi di consultazione online sarà alla base della redazione della bozza di Libro bianco, che sarà discussa in settembre dagli organi di federazione, con l’obiettivo di giungere alla sua presentazione in occasione del decennale della 381/1991, il 15-16 novembre prossimo.

Grazie agli oltre 100 articolisti e commentatori, ai 12 mila visitatori, e ai quasi duemila cooperatori che in questi mesi hanno preso parte ai seminari territoriali di discussione del libro verde. Un esperimento riuscito di partecipazione dei cooperatori ad un momento importante di rilancio culturale dei temi dell’inserimento lavorativo. Arrivederci su questo spazio e sul sito istituzionale di Federsolidarietà tra qualche settimana con il Libro bianco.

Annunci

4 risposte a “Arrivederci al Libro bianco

  1. Certo, marketing e comunicazione!
    Infatti di tutto questo sono venuto a conoscenza solo oggi.
    Avessi conosciuto prima questo sito e questa iniziativa, qualche idea da suggerire ce l’avevo anch’io.
    Vi pregherei di non fare di questi temi un argomento per soli iniziati.
    Sono certo che la cosa non è voluta, ma la mia esperienza personale come utente (attraverso mio figlio) mi induce a pensarlo e a sentirmene un pochino offeso.

    • Buongiorno sig. Guglielmo. Certo tutto è migliorabile e mi rincresce che non abbia avuto notizia prima di questa iniziativa; essa è stata presentata, oltre che nell’assemblea di lancio iniziale, in iniziative locali tenute in quasi tutte le regioni, cui hanno partecipato complessivamente oltre 2 mila persone, non solo cooperatori ma rappresentanti di associazioni, operatori pubblici, ricercatori. Nei 9 mesi di consultazione pubblica questo blog ha avuto 17 mila visite e un centinaio di contributi in gran parte da persone diverse provenienti da diversi territori ed esperienze.
      Il risultato finale, che sarà presentato mercoledì prossimo in occasione del ventennale della 381/1991 organizzato a roma da Federsolidarietà, tiene conto di questo lungo processo e arricchisce in modo significativo la proposta iniziale.
      Certo dispiace che una persona interessata non abbia avuto notizia e non abbia partecipato, ogni processo ha i suoi limiti, ma il coinvolgimento che ha portato al libro bianco è stato comunque importante e significativo.
      Gianfranco Marocchi, gianfranco.marocchi@ideeinrete.coop

  2. Mi associo ai complimenti di Flaviano, davvero un lavorone…di cui c’era un gran bisogno…Ora però, una volta che avremo i sostanziosi contenuti in mano : Marketing e comunicazione, marketing e comunicazione !!!!!!!

  3. Complimenti a te Gianfranco per il lavoro fatto. Davvero molto utile e stimolante, anche per chi sarà chiamato a stendere il libro bianco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...